shape
shape

La tua opinione è importante

Le famiglie sono parte del cambiamento delle lezioni di matematica: appoggiano e accompagnano il processo da casa.

Un nuovo modo di imparare

Non vogliamo cambiare la matematica, ma il modo di impararla. Il nostro obiettivo è dare agli insegnanti tutti gli strumenti di cui hanno bisogno per trasformare le loro lezioni.
icon

Una struttura solida e coerente

Offriamo un progetto educativo basato sulla didattica per competenze, che copre 3 fasi del percorso educativo: scuola dell'infanzia, scuola primaria e scuola secondaria.
icon

Alunni pronti ad affrontare il futuro

Aiutiamo gli alunni a sviluppare le loro competenze di base e, sopratutto, a divertirsi con la matematica.
icon

Strategie in classe

In questi video presentiamo alcuni elementi chiave relativi alle strategie di base. Una volta che l'alunno le ha scoperte a lezione, potrete parlarne insieme, metterle in pratica e consolidarle a casa.

Sommiamo saltando
Sottraiamo saltando
Sommiamo scomponendo
Sottraiamo scomponendo
Deriviamo fatti
Facciamo la stima

Siamo circondati dalla matematica!

Noi di Innovamat vogliamo che i bambini scoprano e consolidino i concetti matematici come il conteggio, la geometria, la logica o la statistica, tra tanti altri, attraverso lo svolgimento di attività manipolative.

Il nostro obiettivo è che gli alunni sviluppino strategie e possano applicare quanto fatto a lezione di matematica ovunque ne abbiano bisogno.

Sicuramente avrai tante domande

Niente paura! Qui trovi le risposte a quelle più frequenti:

Che cos’è Innovamat?

Innovamat nasce nel 2017 per rispondere all'esigenza socio-educativa di lavorare con una matematica basata sulle competenze. Si tratta di una proposta per insegnare e imparare la matematica in modo strutturato, ma flessibile e pieno di attività, pensate per costruire la conoscenza matematica attraverso le attività manipolative, la sperimentazione e la conversazione in classe.

Il nostro obiettivo è trasformare le lezioni di matematica. Siamo costantemente in contatto con le scuole per vedere in prima persona come Innovamat cambia la vita di alunni e insegnanti in tutto il mondo.

Come posso aiutare mio figlio da casa?

Tenendo conto che gli insegnanti sono i nostri referenti in ambito educativo, è molto importante rivolgersi a loro per sapere qual è il modo migliore per aiutare i propri figli. Prima di tutto, è essenziale contattare la scuola.

Abbiamo preparato una serie di video con alcune delle strategie di calcolo che gli alunni utilizzano quotidianamente in classe. Una volta scoperte e consolidate le strategie in classe, potrai esercitarti e approfondirle anche casa.

Perché non utilizzate le operazioni che facevamo noi a scuola?

Il modo tradizionale di rappresentare le operazioni aritmetiche per iscritto richiede di arrivare al risultato corretto attraverso la meccanizzazione e la ripetizione dei concetti, senza comprendere il significato di ciò che viene fatto. L'obiettivo è ottenere il risultato meccanicamente e rapidamente. Invece, con la nostra proposta ci concentriamo sulla ricerca e sull'uso di diverse strategie trasparenti che ci consentano di capire cosa facciamo in ogni momento; è così che sviluppiamo la competenza matematica degli alunni e rispettiamo i loro ritmi di apprendimento.

Perché appoggiate l'uso degli schermi?

Noi di Innovamat puntiamo a un uso moderato della tecnologia, solo a scopi educativi. Chiediamo agli alunni di fare pratica sistematica con l'App Innovamat, solo per alcuni minuti a settimana.

Gli schermi fanno parte della nostra vita e, poiché la competenza digitale è una delle sfide del nostro secolo, riteniamo necessario che gli alunni possano usarli consapevolmente e moderatamente.

Inoltre, questi strumenti ci permettono di personalizzare l’apprendimento e l’esperienza in base all’esigenza di ciascun bambino. Te lo spieghiamo in modo più approfondito qui.

Come si fa matematica con Innovamat?

Per noi di Innovamat è importante che gli alunni possano comprendere e applicare nel modo più efficiente e significativo possibile tutto ciò che fanno a lezione di matematica. Ecco perché presentiamo concetti matematici relativi alla numerazione e al calcolo, alla geometria e allo spazio, alla logica, alla misurazione, alla statistica e alla probabilità. Per far sì che gli alunni li scoprano a poco a poco, in modo manipolativo, e li esplorino, li capiscano e li applichino alla vita reale.

  • Impariamo a partire dalla costruzione e dalla scoperta, attraverso sessioni di matematica dinamiche e manipolative.

  • Ci allontaniamo dalla meccanizzazione e utilizziamo strategie trasparenti e diversificate.

  • Incoraggiamo alla riflessione, alla creatività e all'amore per la matematica.

Avete prove che questo «metodo» funzioni?

Prima di tutto, vogliamo chiarire che Innovamat non è un metodo: è una proposta flessibile e adattabile alla realtà di ogni classe. La nostra proposta si basa su una visione aperta della matematica. 

Inoltre, le nostre basi teoriche poggiano sui risultati di ricerche all'avanguardia nel campo della didattica matematica e mirano a garantire che gli alunni comprendano, interiorizzino e consolidino le conoscenze in modo significativo.

Dietro la nostra proposta ci sono dottori in didattica della matematica che hanno dedicato gran parte della loro carriera alla ricerca accademica, per insegnare e imparare la matematica in modo più competente. E cosa significa «apprendimento basato sulle competenze»? Il Ministero dell'Istruzione stabilisce le linee guida per l'apprendimento, in cui viene data importanza non solo ai contenuti, ma anche alle abilità (competenze) degli alunni.

L'obiettivo del lavoro per competenze è, come abbiamo detto sopra, quello di individuare e rafforzare le abilità e i processi matematici di cui gli alunni hanno bisogno per sviluppare le loro competenze, e ha il vantaggio di rispettare i ritmi maturativi di ogni alunno.

Per saperne di più sulla didattica per competenze, accedi al seguente link.

Cosa succede se, dopo aver fatto matematica con Innovamat nella scuola dell'infanzia o primaria, nella scuola superiore mio figlio non usa più la stessa proposta?

La proposta è curricolare, il che significa che lavoriamo su tutti i contenuti previsti dell'attuale quadro giuridico e che, inoltre, seguiamo le linee guida metodologiche raccomandate. In questo senso, non ci dovrebbero essere problemi nel passaggio alla scuola secondaria di primo o secondo grado, e allo stesso modo nel passaggio dalla scuola dell'infanzia alla scuola primaria.

In ogni caso, la nostra proposta copre tutti i cicli di istruzione, dalla scuola dell'infanzia alla scuola secondaria di secondo grado, il che favorisce il mantenimento della continuità didattica durante tutta la scuola dell'obbligo.

Come avviene la valutazione con Innovamat?

Poiché Innovamat è una proposta curricolare, tiene conto delle linee guida fornite dal Ministero dell'Istruzione, non solo in riferimento ai contenuti (ad esempio, se l'allievo sa contare), ma anche alle competenze matematiche e ai processi coinvolti.

Cosa pensano le famiglie di Innovamat?

shape
shape

Siamo con te

Con Innovamat, avrai un team di specialisti a tua disposizione, in qualsiasi momento.

Ulteriori informazioni

Chiedi tutto ciò che vuoi sapere su di noi, sulle nostre sessioni, sui materiali o sulle risorse.

Assistenza tecnica

Contatta i nostri specialisti per qualsiasi problema o consulenza tecnica.